Oroscopo di Calvino

Postato il Aggiornato il

15.07.1509 – 13h 30m LMT – 13h 18m GMT
Noyon, Francia
Ascendente Scorpione, Sole, in Cancro

Premettiamo che date le contrastanti informazioni che le nostre fonti ci danno sulla posizione di alcuni pianeti, noi non utilizzeremo che una parte dei dati oroscopici. Ma anche con la tavolozza così impoverita ci pare di poter tracciare il seguente ritratto di Calvino.

giovanni-calvino

Un uomo forte, attento a non scoprirsi, a non rivelare i propri pensieri e sentimenti, dotato di grande capacità lavorativa ( Ascendente nello Scorpione, Ariete in sesta casa ) . I  suoi  interessi  sono  incentrati  negli  studi   di  carattere    storico-filosofico ( accumulo di pianeti nella casa IX ). Il Sole nel Cancro e in casa IX rivela il suo costante affetto, amore e interessamento  per la patria abbandonata ( è noto infatti che Calvino dovette andare in esilio per sfuggire alla persecuzione di Francesco I contro le persone sospette di aderire alla Riforma ). Il Medium coeli occupato dal segno del Leone  indica  l’uomo  destinato  a  occupare  una  preminente  posizione nella società (Calvino praticamente dittatore in Ginevra ). Il Toro sulla cuspide della casa VII fa pensare a un matrimonio tardivo e di convenienza ( è noto che Calvino si decise in età matura a sposarsi con una vedova con figli, dietro pressioni del suo superiore e , per sua chiara e esplicita dichiarazione ,  all’unico fine di avere una persona che curasse la sua persona e la sua casa – peraltro va aggiunto che il matrimonio fu felice e Calvino soffrì molto per la prematura morte della sua compagna ).
Calvino : analisi grafologica .

Calvino , secondo il Moretti , non possedeva una veramente “superiore intelligenza”. Questa affermazione ( di per sé sospetta in quanto proveniente da un cattolico , se Questi fosse a conoscenza dell’identità dell’analizzando – il che, come già detto in prefazione, non è ) viene comunque ampiamente motivata : “ Intelligenza quantitativamente acuta ( grafia acuta ); qualitativamente a base di contraddizione e di gusto per il sofisma ( grafia larga tra lettere, secca, acuta ) . Possiede doti per mettere in imbarazzo l’intelligenza altrui ( acuta, angoli A , B , C ). Ha attitudini per funzioni di controllo, per la meccanica ( contorta ), e conduce il controllo in modo prepotente ( ricci spavalderia ), mitomaniaco ( ricci ammanieramento ). Non è una vera intelligenza. Se ha dell’originalità – che è sottomediocre ( disuguale metodica ) – tende ad usarla solo per contraddire, imbarazzare, far trionfare se stesso ( acuta, intozzata 1° modo ) . Riesce  come  oratore  (chiara ) ; ma si tratta di  un’oratoria rude
( grossa) , aggressiva, priva di serenità di dibattito ( calma 0/10 ) a base di asserzioni dogmatiche e inappellabili ( recisa , dritta ) , piena di arido rigore ( austera ). Nella discussione è portato ad opprimere l’avversario con le sue asserzioni categoriche e perentorie .
Quindi Calvino era  ( a quel che ci dice il Grafologo ) mediocremente intelligente, e va bene , però quel che interessa parlandosi di chi mandò al rogo Servito, è  se egli era un uomo astretto a prendere misure severe dalla necessità di difendere la sua Religione e i suoi correligionari o da un fondo di sadismo che albergava nel suo animo. E il Grafologo sul punto è chiarissimo: Calvino era un sadico. Ma è meglio riportare le esatte parole del Moretti : “ (Il soggetto analizzato ) è uno spirito assolutista, assetato di potere, dominato dall’ambizione di spadroneggiare, d’imporre assolutisticamente se stesso, di dettar legge, di giungere all’annientamento degli altri (…) Nel suo temperamento c’è un elemento di sadismo, che lo fa scivolare nella crudeltà (….) E’ portato al sarcasmo, alla mordacità maligna, alla sospettosità. E’ facile alla invidia, alla gelosia, alla vendetta (….) sa fare il gentile, sebbene nel fondo non abbia che rudezza e crudezza” . E al vero anche noi, tentando di fare l’analisi astrologica di Calvino, ci siamo imbattuti in segni ( che non abbiamo utilizzati perché contestati da un’altra nostra fonte ) che portavano a concludere nel senso indicato dal Moretti; e con ciò soprattutto ci riferiamo a : Marte quadrato Urano ( = “ Fanatismo e intolleranza. Modi di fare privi d’ogni scrupolo, specie quando si tratta di usare la violenza per dimostrare agli altri di essere un uomo forte” ) , Mercurio opposto a Nettuno ( = “ I rovesci sociali sono suscettibili d’indurre il soggetto a cercare d’ingannare e di abbindolare i propri simili escogitando losche ed oscure imprese “ ). Ma a dir il vero tali elementi ( negativi) risultavano , nella carta del cielo , controbilanciati da altri positivi ( anch’essi da noi non indicati perché insicuri ) e, nel complesso, il quadro della personalità di Calvino risultava meno fosco di quello fatto dal Moretti.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...